Una storia calma

 

C’era una volta una ragazza che non riusciva a rimanere calma.

Sapeva bene, che se non riusciva a rimanere calma, non sarebbe mai potuta essere come la cascata. Libera e bella.

La cascata allora le disse : “Per essere come me devi poter scorrere su tutto, sia sull’erba che sul muschio, sia sulla roccia e sia sotto terra. Scorrere sempre. Sia che il sole si rifletta in te, sia che la pioggia si confonda in te. Scorrere nei momenti di siccità e in quelli di abbondanza. Perché ogni cosa è uguale. Non fa differenza se c’è il muschio o la roccia. Il sole o la pioggia. Ogni cosa è uguale per la cascata.

“E come posso fare?” Chiese la ragazza.

“Incomincia a rimanere calma e il resto verrà da sé.” Rispose la cascata.