Quanto amore in un tocco.

Home / Blog / Trattamenti / Quanto amore in un tocco.

Tutto ciò che è isolato, dimenticato, scomodo, vuole essere incluso, visto, vissuto.

Siamo fatti di molte parti, di molte storie, racchiudiamo interi universi.

Il nostro corpo porta ricordi, missioni, desideri. Entrare in contatto, dare la possibilità, non aver paura, è più semplice di quello che la testa immagina.

Aprire i cancelli è meno doloroso di ciò che la mente ci racconta e della fatica di tenere nascosto, di tenerci sempre occupati, distratti, distaccati.

Essere i nostri custodi e protettori è possibile. Mostrare gentilezza ad ogni nostra ombra è una specie di miracolo che nessuno ci ha insegnato ma che sappiamo fare.

Quanto amore in un tocco. E tutto tocca, anche una parola, un profumo, un immagine.

Andiamo in cerca, immergiamoci con fiducia e riemergeremo con spruzzi e schiamazzi come in un bagno estivo, nella luce tersa di un cielo azzurro.